Un millimetro in là. Intervista sulla cultura

About the Author: Marino Sinibaldi

Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Un millimetro in là. Intervista sulla cultura book, this is one of the most wanted Marino Sinibaldi author readers around the world.


<PDF> ❤ Un millimetro in là. Intervista sulla cultura Author Marino Sinibaldi – Onedayyourdayweddings.co.uk
  • Paperback
  • 140 pages
  • Un millimetro in là. Intervista sulla cultura
  • Marino Sinibaldi
  • Italian
  • 04 January 2018
  • 9788858110966

Un millimetro in là. Intervista sulla culturaQuella Parte Di Vita Che Puoi Cambiare, Quel Pezzo Magari Piccolo Di Destino Che Puoi Spostare La Cultura La Condizione Necessaria Per Autodeterminare La Propria Vita E Per Liberarla Ma Cosa Accade Quando Tecnologie, Linguaggi, Modalit Di Creazione E Di Trasmissione Cambiano Cos Rapidamente E In Profondit Emergeranno Forme Di Produzione E Comunicazione Della Conoscenza E Delle Emozioni Del Tutto Nuove Dovremo Avere Un Pensiero Il Pi Lungo E Il Pi Largo Possibile Lungo Nel Tempo, Verso Il Futuro, E Largo Nello Spazio, Nell Apertura Alle Differenze E Alle Alterit

10 thoughts on “Un millimetro in là. Intervista sulla cultura

  1. Chik67 says:

    La retorica della cultura e specialmente la sottovariante della retorica dei libri, sono, per me, tra le pi fastidiose in assoluto Tanto fastidio davanti alla condizione che la cultura elevi, che i libri migliorino, che la lettura ci renda liberi, non derivano da una distanza assoluta da queste condizioni, ma dall averle condivise tanto a lungo, dal conoscerne i limiti e dal non tollerarne pi l adesione incondizionata Come si sa i peggiori nemici dei fumatori sono gli ex fumatoriSinibaldi, che di libri campa da sempre, parla proprio di questo di libri e pi in generale di cultura come strumento di riscatto sociale e di miglioramento del mondo Ma conosce la portata delle sue affermazioni e ne sa circoscrivere i limiti E un progressista che sa bene che l uomo torna alla polvere e che l Universo si spegner nella morte entropica, che dunque tutto vanit , i libri ancor di pi , e che persino l imperativo categorico che tutti ci sovrasta citius, altius, fortius tanto relativo da non reggere neanche all arco temporale di una singola vita umana.La sua dunque una convinzione debole, eppure sorprendentemente robusta, che preso atto di tutti i se e i ma resiste, corroborata dal piacere che d la lettura di un buon libro Nel raccontare questa posizione, irrorata dal progressismo pi sano, quello che chiede al futuro di essere irragionevolmente almeno un millimetro pi avanti del presente, spazia, con vera e profonda cultura, dai libri del Seicento all ultimo Premio Strega, dalla radio ai tamburi africani, da Internet ai ricordi di infanzia Indicandoci cos , con autorevolezza, la strada tramite l esempio.

  2. Feinmann says:

    Conoscere bene la caverna di Platone e trovare i modi per uscirne, questa per me la cultura Per me la cultura, come forma di conoscenza della propria realt , la condizione necessaria per autodeterminare la propria vita, diciamo pure per liberarla In queste due affermazioni trovate il senso di questo eccellente libro conversazione fra Marino Sinibaldi, direttore di Radio3 e mitica voce ed anima del programma Fahrenheit e Giorgio Zanchini, conduttore radiofonico.

  3. Voss says:

    Interessante come tutti i libri intervista Laterza.Avendo seguito l autore per tanti anni in radio potevo anticipare alcuen sue risposte e soprattutto ne udivo la voce mentre leggevo.Questo ha aggiunto fascino all interesse suscitato dalla sue opinioni.UN libro che si porta dietro contiuando a rifletterci sopra